"#AereoportoMela, Picciolo: "coinvolgimento dei cittadini e si sviluppi un piano integrato che individui l'area con particolare interesse all' impatto ambientale"


Sono stati diversi gli appuntamenti dell' imprenditore indiano in questi giorni sulla questione Aereoporto, sia con alcuni rappresentanti politici locali che con il presidente della regione siciliana. In tanti, sopratutto i sindaci del comprensorio chiedono a gran voce di leggere le carte, di vedere il progetto annunciato da anni ma mai definito in tutte le sue caratteristiche. Sicuramente l' attenzione dei residenti sul tema in discussione, oggi più che mai è divenuta prioritaria. Sull' Aereoporto del Mela è intervenuto anche l' on. Picciolo del PDR-Sicilia Futura che ha sottolineato:"Seguiamo, ancora una volta negli anni, con enorme interesse gli incontri avvenuti in questi giorni tra i vertici della holding indiana e i rappresentanti dellea istituzioni locali. La volontà della società asiatica di realizzare un aeroporto nella valle del mela non può che essere accolta con favore dal nostro movimento politico".
Lo afferma il capogruppo all'Ars di Sicilia Futura, on. Beppe Picciolo, che ha dichiarato di aver riscontrato apprezzamento dei gruppi Consiliari di Barcellona e Milazzo per la attesa presenza sul nostro territorio della holding , "segno tangibile di interesse a realizzare un opera attesa da troppo tempo. Questa potrà costituire senza dubbio un volano per lo sviluppo economico dell' hinterland - ha precisato Picciolo -; l'aeroporto civile e cargo colmerebbe il gap esistente con gli altri territori sotto l'aspetto logistico e commerciale, ma soprattutto sul piano turistico". Il Capogruppo regionale ha quindi proposto, d'accordo con la rappresentanza istituzionale locale di Sicilia Futura, la costituzione di un tavolo tecnico-politico che coinvolga gli amministratori dei comuni interessati, affinché si sviluppi un piano integrato di carattere sovracomunale che individui l'area, usando particolare attenzione verso l'impatto ambientale e soprattutto "riteniamo importante il coinvolgimento dei cittadini che dovranno essere chiamati ad esprimere il loro gradimento".

articolo scritto dalla redazione di:

Scritto da REDAZIONE

Commenti