SICILIA; LAVORO: TAMAJO (SICILIA FUTURA), MANCATA PROROGA A 257 ASU È FATTO PARADOSSALE, IN UNA REGIONE SERIA ASSESSORE COME MICCICHÈ SAREBBE ANDATO A CASA


PALERMO – “La vicenda che coinvolge i 257 lavoratori Asu pagati attraverso il Fondo nazionale per l'occupazione e la formazione è paradossale. La Regione o meglio ancora l'assessore Miccichè ha lasciato al loro destino questi lavoratori non affrontando al tavolo nazionale la prosecuzione lavorativa di questi soggetti che prestano servizi in diversi Enti siciliani. Non sappiamo se si tratti di vuoto di memoria per l'asssesore Miccichè o del suo ormai risaputo agire con scarsi risultati. In una regione seria quando si mette a rischio il pane per i lavoratori a causa di responsabilità politiche si va a casa". Lo afferma Edy Tamajo, deputato di Sicilia Futura all’Assemblea regionale siciliana.

Commenti