SICILIA; PRECARI: CASCIO (SICILIA FUTURA), ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO GESTISCE MALE SUA DELEGA, GRAVE LA VICENDA DEGLI ASU SOSTENUTI DA FONDO NAZIONALE PER I QUALI NON E’ STATA AFFRONTATA VERTENZA IN CONFERENZA STATO-REGIONI

Risultati immagini per toto cascio

PALERMO – “La vicenda degli Asu sostenuti dal Fondo sociale occupazione e formazione che si trovano nel limbo, senza la possibilità di essere utilizzati in tanti enti siciliani, è l’emblema di come l’assessorato al Lavoro guidato da Gianluca Miccichè abbia abbandonato a se stessi questi lavoratori non ritenendo prioritaria questa vertenza nella Conferenza Stato-Regioni. Manca la convenzione tra la Regione e l’Inps, e 250 lavoratori rischiano la fuoriuscita dal bacino grazie al quale percepiscono un assegno di sostegno. Credo che l’assessore Miccichè dovrebbe passare la mano. Sono tante le vertenze che non ha saputo affrontare. Non mi stupirebbe un voto dell’Aula per sfiduciarlo”. Lo afferma Totò Cascio, presidente della commissione Affari istituzionali dell’Ars e deputato di Sicilia Futura.

Commenti